mercoledì 24 dicembre 2008

E arriva Natale...

Eccoci qua, anche quest’anno Natale sta arrivando. Per me, che sono cattolica, ha un significato del tutto particolare, ma di solito anche per chi non lo è questo periodo assume un carattere speciale. Guardo fuori dalla mia finestra, guardo il cupo cielo invernale che tanto mi piace, e istintivamente ripenso a tutto ciò che è accaduto quest’anno a me e al mondo. Già, perché subito dopo il Natale sarà prossimo il 2009…
E allora penso agli amici sparsi in giro per il mondo che non riuscirò a vedere a quattr’occhi: penso a Julivan, a São Paulo, in Brazil, che con enorme coraggio porta avanti in modo straordinario una vita non facile, fatta di mille difficoltà…penso a Manu, sorridente, nel suo piccolo villaggio in Madagscar, che cura persone su persone, bambini su bambini, ora dopo ora, e mi domando se lì una fetta di pandoro riuscirà mai a procurarsela…penso a Yasu e al suo amore per l’Italia, alla sua scuola di canto là in Giappone, ai suoi concerti, alle prove…penso ad Arastu, a lottare nel suo Bangladesh con un libro di Gramsci in mano…e poi in questo periodo penso a Betlemme, alla canzone a lei dedicata da De Gregori… “Signore lo vedi /il panorama di Betlemme /questo cielo senza riparo /questo sipario di fiamme”…
Il mondo non è un posto facile dove vivere ed essere gioiosi a Natale non mi è facile: potrei scrivervi pagine e pagine di guerre, malattie, violenze. Ma permettetemi una fuoriuscita di ottimistica e determinata volontà: le cose possono cambiare e anche se il mio, o il nostro, contributo sarà piccolo, sarà sempre qualcosa. Non voglio cedere al pessimismo, non voglio.
Amiche e amici di blog, voi che magari siete capitati qui per la prima volta, e tu, che non sei più qui con me, ma di certo dentro di me, mi auguro che possiate passare questo periodo in gran serenità, in tranquillità o in gioiosa ribellione, a secondo del vostro carattere^^ Spero solo che possiate sentirvi bene, fisicamente e moralmente.
Sia che siate cattolici, ortodossi, musulmani, atei, buddisti, ebrei… vi auguro Buon Natale!
Merry Christmas! Joyeux Noel! Froehliche Weihnachten! Feliz Navidad! I'd milad said oua sana saida! Shinnen omedeto. Kurisumasu! Kung His Hsin Nien bing Chu Shen Tan! Noeliniz Ve Yeni Yiliniz Kutlu Olsun! Chung Mung Giang Sinh! Sretan Bozic! Shub Naya Baras! Hyvaa joulua! Maligayan Pasko! Sarbatori vesele! God Jul! Selamat Hari Natal! Natale hilare et Annum Faustum!

7 commenti:

Ale ha detto...

Buon Natale Aly..
passa delle buone feste

Ale

loris ha detto...

Buone Feste a te e a chi ti è vicino, e possa il nuovo anno portarci se non altro la chiarezza alla quale aspiriamo come popolo della sinistra.

LuCa ha detto...

Scambio accettato con piacere! XD

ps: bella quella dei buon natale multiculturali XD

Aly ha detto...

x Ale e Loris: grazie!!
x LuCa: grazie^^ e a presto!

LuCa ha detto...

Visto che non so se la giornata mi permetterà di stare ancora al pc, passo per un saluto e per augurarti un buon 2009!!!!

a presto! XD


LuCa

Ale ha detto...

grazie per il commento Aly..come sempre sei molto dolce..
siccome non ho tempo per aspettare il tuo post sul nuovo anno, ti faccio gli auguri su questo di Natale :D
ti auguro di passare un bel 2009, bello come la persona che sei ;)
un abbraccio

Ruth ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.